Lavoro Bene Comune

Più di un Blog…

Dov’è il non-lavoro?

Al di là delle riforme, degli strumenti, dei progetti…parlare di Lavoro significa anche parlare di luoghi del Lavoro e, soprattutto, di persone.
A sottolinearlo, ecco l’interessante post di Matteo LoSchiavo:

Appunti di lavoro

E’ visibile, palpabile, dicibile quello nelle manifestazioni di piazza di questi giorni, nei cortei per il diritto alla casa, nei numeri delle statistiche, nelle riviste – come per es. questa, nei blog – come per es. questo, nei romanzi. Ce n’è anche di impalpabile, indicibile, invisibile. Fra i genitori che aspettano l’uscita dei figli a scuola o dall’attività sportiva, fra i vicini che abitano sopra e sotto i nostri appartamenti, in mezzo alla strada e vicino alle stazioni, nelle sale d’attesa dei centri per l’impiego e dei patronati.

Ho accompagnato recentemente un parente disabile – la cui ditta ha licenziato 30 persone – nelle varie tappe burocratiche che seguono il licenziamento. Salto i due mesi di procedura di mobilità: la ditta apre la procedura, fa una lista di mansioni in esubero, vari incontri con i sindacati per contrattare la proposta di accordo, talvolta mobilitazione dei dipendenti, definizione dell’accordo…

View original post 1.205 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 gennaio 2015 da in Senza categoria.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: